Vai al contenuto

Whistleblowing

Segnalazioni ad Argos s.r.l. tramite i canali interni

In ottemperanza a quanto previsto dal D.Lgs. n. 24 del 10 marzo 2023, la Società ha provveduto ad adottare i seguenti canali interni per la trasmissione di segnalazioni all’Organismo di Vigilanza:

  • piattaforma informatica appositamente attivata dalla Società per l’invio di segnalazioni con modalità crittografate: segnalazioni.argos-st.com.
  • canale telefonico: 0532 – 209358 (numero di studio Avv. Marco Linguerri) con il quale è anche possibile fissare un incontro diretto.

Laddove il segnalato sia l’Organismo di vigilanza e sussista pertanto un conflitto di interessi rispetto alla gestione della segnalazione, la stessa può essere inviata al Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società.

Si ricorda che la segnalazione (che può essere effettuata anche in forma anonima) deve essere adeguatamente circostanziata, cioè deve contenere dettagli sufficienti a consentire di accertare i fatti segnalati (es. elementi che consentono di identificare i soggetti coinvolti, il contesto, il luogo e il periodo temporale dei fatti segnalati e documentazione a supporto).

Segnalazioni all’Autorità Nazionale Anti Corruzione (ANAC) tramite canale esterno

Nel caso in cui dopo aver effettuato una segnalazione non si ricevesse l’avviso di ricevimento e/o il riscontro sul seguito dato alla segnalazione, oppure si avessero fondati motivi di ritenere ragionevolmente (sulla base di circostanze concrete ed informazioni effettivamente acquisibili) che alla segnalazione interna non sarebbe dato efficace seguito o che la stessa potrebbe determinare ritorsioni, ovvero che la violazione può costituire un pericolo imminente o palese per il pubblico interesse, è possibile trasmettere una segnalazione tramite la Piattaforma Informatica presente sul sito istituzione di ANAC nella sezione www.anticorruzione.it/-/whistleblowing.

Sul sito di ANAC è disponibile l’elenco degli Enti del Terzo Settore che forniscono ai segnalanti misure di sostegno (informazioni, assistenza e consulenze a titolo gratuito sulle modalità di segnalazione e sulla protezione dalle ritorsioni).