Vai al contenuto

Preparazioni

Burattatura dell'alluminio

La burattatura è una lavorazione meccanica di finitura superficiale utilizzata per eliminare difetti di sbavatura in componenti di piccole dimensioni e minuteria.

burattatura-blue-1-1

Cos’è e come funziona la burattatura

La burattatura è una lavorazione meccanica di finitura superficiale utilizzata per eliminare difetti di sbavatura in componenti di piccole dimensioni e minuteria. La burattatura si esegue con macchine automatiche e semi-automatiche dotate di coni plastici abrasivi per la sbavatura.

La superficie di alluminio del prodotto viene picchiettata dai coni abrasivi che rimuovono bave e imperfezioni da lavorazioni meccaniche o di taglio.
Questa preparazione avviene in un barile detto “buratto”, che ruota su un asse facendo urtare i pezzi in alluminio con del materiale abrasivo sagomato allo scopo. La velocità di rotazione del buratto influenza la rapidità di lavorazione. Tale processo richiede massima precisione e conoscenza da parte dell’operatore, soprattutto quando applicata a particolari di minuteria e componentistica di piccole dimensioni, giacché un processo troppo lungo o con materiali non appropriati può compromettere la qualità del prodotto. La burattatura è una preparazione antecedente al trattamento di ossidazione anodica o a alla finitura di brillantatura chimica.

I vantaggi della Burattatura

  • La rapidità: i tempi di lavorazione sono molto brevi rispetto alle tradizionali tecnologie anche se tutto è in funzione della tipologia dei pezzi da lavorare;
  • La flessibilità: si possono lavorare sia piccole quantità sia grandi volumi di pezzi;
  • La semplicità: i macchinari sono piccoli e facili da usare;
  • I costi: l’utilizzo di questi impianti abbatte i costi sostituendo altre lavorazioni più complesse e dispendiose.

Il nostro reparto di burattatura è attrezzato con vibratori a coni plastici abrasivi per la sbavatura di particolari di minuteria.

4.9/5 (54 voti)

Cerchi i migliori Trattamenti e Rivestimenti superficiali?