Trattamenti Galvanici

Argentatura: i processi della argentatura elettrolitica dei metalli

La protezione e la cura estetica dei metalli passa attraverso trattamenti particolari che formano una sottile pellicola superficiale. L'argentatura è uno di questi trattamenti: scopriamola.

argentatura-blue-1-1
argentatura-blue-1-1

Argentatura: trattamento estetico e anticorrosivo per metalli

L’argentatura galvanica è un processo utilizzato a scopi sia funzionali che estetici, in quanto garantisce ai metalli su cui viene applicata proprietà importanti come quelle antiabrasiva e anticorrosiva, oltre a conferire durezza e maggiore lucentezza.

Per ottenere un trattamento galvanico di argentatura si utilizzano bagni comuni con contenuto variabile di argento (nella maggior parte dei casi intorno a 20 g/l). Un contenuto maggiore di argento (intorno ai 30 g/l), si utilizza per i bagni concentrati, adatti a trattamenti di argentatura cosiddetta pesante, che prevede quindi la formazione di uno strato di argento superficiale di spessore rilevante.

In campo industriale, l’argentatura viene applicata soprattutto in ambito elettrotecnico, in particolare per i contatti. L’alto potere riflettente dell’argento lucido favorisce l’impiego in applicazioni ottiche.

Contattaci per i migliori Trattamenti e Rivestimenti superficiali.