Produzione massimizzata grazie ad un impianto robotizzato

argos_impianto_produzione_robotizzato
argos_impianto_produzione_robotizzato

Dover garantire massima qualità dei riporti su geometrie complesse, costituite da materiali speciali o alto legati, vuol dire mettere in atto uno sforzo tecnico ed economico investendo in risorse ed attrezzature che permettano di eseguire lavorazioni fuori standard nel rispetto delle specifiche tecniche più complesse.

Da questa esigenza deriva la scelta del gruppo Argos di dotare le proprie sedi di Cambiago e Monteveglio di tecnologie e strumentazione all’avanguardia.

Nel corso degli anni sono state introdotte in azienda vasche di pulizia ad ultrasuoni ed un impianto produttivo completamente robotizzato.

 

Vasche di pulizia ad ultrasuoni

Queste speciali apparecchiature utilizzano la tecnologia degli ultrasuoni per la pulizia dei particolari, riuscendo ad eliminare in tempi brevi qualsiasi impurità.

Le vibrazioni degli ultrasuoni vengono trasmesse in acqua, originando bollicine di ossigeno sottovuoto che implodono agendo in profondità sui materiali da trattare.

La pulizia ad ultrasuoni è una particolarmente apprezzata nella preparazione di componenti che devono essere sottoposti a lavorazioni di finitura superficiale, quali il riporto galvanico o gli interventi di recupero estetico e funzionale di oggetti usurati.

 

Impianto produttivo robotizzato

Al fine di garantire la massima industrializzazione dei nostri trattamenti superficiali su grandi quantità e pezzi di serie, è stato implementato un sistema operativo completamente robotizzato.

L’innovativa tecnologia selezionata ci consente di operare su grande scala, senza perdere la preziosa flessibilità che ci rende efficienti anche in interventi su piccole commesse con impianti innovativi seppur a gestione tradizionale.

L’introduzione di questa tecnologia innovativa, unica nel settore, ci ha permesso di raggiungere cicli di lavoro controllati e specifici, sempre più richiesti dai clienti operanti nei mercati automotive, aeronautico e aerospaziale.

La gestione della produzione tramite software, infine, permette di ottimizzare sequenze operative e riduce le inefficienze garantendo, ottimizzazione dei flussi produttivi e lavorazioni di qualità superiore.